100% r-PET

La sostenibilità è un approccio sempre più richiesto perché le aziende e i consumatori, come noi, credono nella conservazione delle risorse. Abbiamo scelto di impegnarci per un futuro pulito e di seguire politiche orientate alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica: puntiamo ad implementare l’economia circolare.

La realizzazione di prodotti green è un obiettivo primario per l’azienda: “Nei nostri stabilimenti realizziamo anche prodotti derivati da 100% r-PET, un PET riciclato che otteniamo dalla lavorazione delle bottiglie disponibili grazie alla raccolta differenziata.

Il Processo, parte dallo sviluppato con una linea per lo stampaggio a iniezione dedicata prevede la lavorazione, lo spezzettamento in scaglie e la successiva ulteriore lavorazione del materiale, che porta a un prodotto finito riciclato di alta qualità.
Il processo è improntato all’attenzione per le risorse naturali, al risparmio di materie prime e di energia, che negli stabilimenti Pezzutti viene prodotta da fonti rinnovabili. Il consumo energetico degli impianti è costantemente monitorizzato e ottimizzato, anche perché la riduzione dell’impatto ambientale è fondamentale per alcuni Clienti che ne hanno colto l’importanza anche per il consumatore finale.

Nel 2015 il fabbisogno è stato soddisfatto per il 5 per cento dall’impianto fotovoltaico mentre per il resto da centrali idroelettriche. Per il raffreddamento degli impianti viene utilizzato un milione di metri cubi di acqua sorgiva che viene reimmessa nell’ambiente inalterata senza mai entrare in contatto con sostanze inquinanti.

Attraverso questi sistemi di produzione, Pezzutti si conferma fra le aziende più virtuose nel settore, tra le pochissime ad avere la certificazione Brc che abilita all’esportazione nel rigido mercato alimentare anglosassone. Sostenibilità è ancora una volta la parola d’ordine, perfetta espressione della nostra visione nel medio lungo periodo di economia circolare legata alle competitività richieste dal mercato.
0.573
MQ DI STABILIMENTO DEDICATI
+06
PRESSE DEDICATE